Trasferta che vai... Paese che scopri!

Trasferta che vai...Paese che scopri | Trepuzzi

07.11.2019

Ancora una trasferta per le Pantere della BRIO LINGERIE ed ancora un paese da scoprire.

In questo caso è un gradito ritorno, a TREPUZZI, una cittadina che rievoca successi e gioie: infatti nel 2015 fu la sede della Final Four di Serie D conquistata dalle ragazze allora allenate da Mr Michele Valentino. Trepuzzi è una cittadina di 15 mila abitanti alle porte del capoluogo Lecce e fa parte di un’area ampia chiamata “Terra d’Otranto”.

Le prime tracce documentali si hanno nel 1190, quando il re Tancredi, dopo la morte dello zio Guglielmo il
Buono, divenne conte di Lecce e assegnò tutti i casali del suo contado al Vescovo di Lecce. Fulgo o Fulgone
Bello Leccese, consigliere di Guglielmo il Buono, patrizio leccese, fu vescovo di Lecce dal 1180 o 1183 al
1200 e quindi anche pastore di Trepuzzi dopo la donazione.

Poi furono tantissime le invasioni: dai Romani ai Goti e dai Greci ai Longobardi. Da una leggenda pagana si vuole che in località prossima a Sant'Angelo, al tempo dei Romani, sorgesse un'area dedicata al dio Bacco dove i patrizi della vicina Lupiae si davano convegno per i Baccanali con feste, danze, baldorie, bagordi e orge, donde il nome di 'Tripudium' dato al luogo.

In foto, il centro ed il simbolo della città: Largo Chiesa SS. dell’Assunta. Sabato pomeriggio, alle ore 19, andrà in scena la quarta giornata del Campionato di serie C girone A tra la formazione locale della PALLAVOLO TREPUZZI e la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola. 

Commenti

Vanessa Nuovo: «A Trepuzzi per fare la nostra gara. Trasferta insidiosa, ma siamo pronte a far bene»
Le fucsia a Trepuzzi per continuare la marcia