Comunicati Stampa

Il tie-break sorride alle fucsia: sbancata Gioia del Colle

09.12.2019

Termina con la vittoria (sofferta) al tie-break delle pantere fucsia della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola l’ottava giornata del campionato di Serie C femminile che, nello storico scenario del PalaCapurso, hanno la meglio dopo 5 tiratissimi set della compagine locale del patron Mario Lippolis mai doma e arresasi soltanto dopo l’ultimo mini-set. Una vittoria, quella conquistata ieri sera, che ha permesso al sestetto allenato da mister Castellaneta di strappare due punti importanti e, soprattutto, di balzare al primo posto in solitaria della classifica con una lunghezza di vantaggio su Melendugno e Primadonna Bari.

Dopo aver portato a casa i primi due parziali, il collettivo ofantino non riesce a chiudere per tempo la gara e soffre il ritorno della Tecnova che, riesce nell’impresa di recuperare due set alle pantere e di portare l’incontro al tie-break. La reazione della Pallavolo Cerignola arriva soltanto nell’ultimo, decisivo tempo con determinazione e voglia di portare a casa i due punti, dopo un terzo e quarto set sicuramente al di sotto delle capacità mostrate nelle prime giornate dalle fucsia.

Il finale di gara sorride a Cerignola, che passa anche al PalaCapurso e si porta in vetta al girone A in attesa delle sfide di alta classifica contro Fasano e Primadonna Bari.

Tecnova Volley Gioia-Brio Lingerie Pallavolo Cerignola 2-3 (22-25; 15-25; 25-19; 25-13; 9-15).

Commenti

Fucsia impegnate a Gioia alla ricerca della settima di fila
Contro il Fasano per continuare a stupire